Un anno di energia

Hand holding light bulb in front of global show the world's consumption with icons energy sources for renewable, sustainable development. Ecology concept

La chiusura dell’anno offre l’opportunità di guardarsi indietro e fare un bilancio di quanto successo di rilevante per non arrivare impreparati alle nuove sfide dei mesi a venire. Il 2017 è stato sicuramente un anno intenso per tutta la filiera energetica italiana, ricco di spunti, ottimi risultati, nuovi trend e innovazioni che meritano di essere analizzate più nel dettaglio. Senza pretesa di esaustività, ripercorriamo i trend più significativi. Continua a leggere

Go Pink: il futuro delle donne nel mondo dell’industria energetica

men's and red high heel womens shoes on white background

Quello dell’industria energetica è innegabilmente un mondo maschile, un settore nel quale il “gender gap” è ancora più forte che in altri ambiti. Da un’analisi effettuata da LinkedIn è emerso che le donne rappresentano solo il 26,7 % dei profili nel settore dell’oil&gas iscritti al sito. La percentuale più bassa tra tutte le industries.

Continua a leggere

Il rapporto tra Headhunter e Stakeholder: intervista a Emanuele Invernizzi, Business Line Manager di GreenTalent

ei ritagliata

Dott. Invernizzi, quali sono i principali stakeholder di riferimento per chi opera nel settore della ricerca e selezione del personale?

Gli stakeholder con cui si interfaccia un recruiter sono principalmente, anche se non esclusivamente, due: clienti e candidati. In realtà, una società di consulenza strategica ha molteplici portatori di interesse, in particolare quando essa opera verticalmente in una specifica industry di riferimento.
La figura del candidato però è centrale: quando un recruiter si pone come corresponsabile del cambiamento di carriera di un qualsiasi professionista, emerge chiaramente come tale attività abbia una forte valenza etica. Rendersi conto di tale valenza, comprenderla e farsene carico è uno dei criteri fondamentali che guidano il modus operandi di Aegis Human Consulting Group.
Continua a leggere

L’importanza della verticalità del consulente di selezione

Business Team Meetng Handshake Applaud Concept

 

Il contributo di questo mese vuole toccare un tema caro a tutto il Gruppo Aegis, uno dei capisaldi su cui basiamo tutte le nostre attività di recruiting. Prima di addentrarci nella spiegazione dei motivi per i quali riteniamo che la conoscenza verticale del settore in cui un recruiter opera sia imprescindibile, è doveroso fare due premesse.

Continua a leggere